Dirigente Scolastico

Prof.ssa Serena Di Giacinto
Tel 06 943 77 645 – Fax 06 943 77 559
E-mail:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (solo da Pec)

I nominativi, i curricula e le retribuzioni dei dirigenti e dei titolari di posizioni organizzative nella Pubblica Amministrazione, sono presenti anche sul sito del MIUR (link esterno) nella sezione “Operazione Trasparenza”

 Ricevimento: Mercoledì, dalle 10.30 alle 12.30, previo appuntamento da richiedere telefonicamente 

 Il Dirigente Scolastico si avvale, a propria discrezione, di uno “Staff di Direzione” con funzioni di consulenza, servizio e assistenza/supporto alla Dirigenza nonché di discussione delle scelte più significative, fatte salve le competenze/responsabilità specifiche del Dirigente Scolastico e degli organi collegiali.

Lo Staff di Direzione è composto dai docenti

BRUN Loredana e CANNAVICCIO Daniela

Il Direttore S.G.A. e i docenti collaboratori ricevono previo appuntamento

Ai sensi della normativa vigente, il Dirigente Scolastico:

♦ assicura la gestione unitaria dell’istituzione, ne ha la legale rappresentanza, è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio;

♦ ha, nel rispetto delle competenze degli organi collegiali scolastici, autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione  delle risorse umane. In particolare, organizza l’attività scolastica secondo criteri di efficienza e di efficacia formative ed è titolare delle delle relazioni sindacali;

 ♦ promuove gli interventi per assicurare la qualità dei processi formativi e la collaborazione delle risorse culturali, professionali, sociali ed economiche del territorio, per l’esercizio della libertà di insegnamento, intesa anche come libertà di ricerca e di innovazione metodologica e didattica, per l’esercizio della libertà di scelta educativa delle famiglie e per l’attuazione del diritto all’apprendimento da parte degli alunni;

♦  adotta provvedimenti di gestione delle risorse e del personale;

♦ nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative e amministrative può avvalersi di docenti, da lui individuati, ai quali possono  essere delegati specifici compiti